3 febbraio: festa degli amici

IMG_1500.jpg

 

Amico è

chi ti dice: “Non importa!”,

quando hai la luna storta,

chi sa essere gentile anche quando è un po’ arrabbiato,

chi sa dirti: “Non fa niente. Me lo son dimenticato!

chi conosce i tuoi difetti e ti aiuta a migliorare,

chi, vedendoti un po’ triste, si avvicina a consolare,

chi ti ascolta, chi ti osserva con lo sguardo attento e buono,

chi ti cerca, chi ti aspetta, chi sa chiederti perdono,

chi ripete: “Siamo amici” e lo pensa per davvero,

chi ti dice: “Hai ragione”, se sa d’essere sincero,

chi è così, io te lo dico,

chi è così è un vero amico!

Firma disegni.jpg

VI INVITO TUTTI

 

Lo struzzo Amedeo sta avendo successo!

Sto diffondendo il mio messaggio di valorizzazione della diversità, di accettazione di sé e delle proprie caratteristiche, evidenziando le capacità di ogni individuo anziché le sue carenze. Ed è proprio ciò che ogni buon educatore dovrebbe fare.

 Schermata 2016-11-29 alle 17.22.42.png

 

Vi aspetto!

Evviva le vacanze?

sito.png

Mancano pochi giorni alla riapertura delle scuole.

Avete terminato i compiti delle vacanze?

Forza! C’è ancora un po’ di tempo. Potete farcela!

Studiare durante l’estate è senz’altro un sacrificio, ma lo sforzo fatto ora eviterà  una grande fatica all’inizio della scuola.  (Un po’ di “ruggine” si è senz’altro accumulata nei nostri cervelli!)

Se cominciamo bene, saremo contenti di noi stessi e ci sentiremo più sicuri e motivati.

Anch’io mi sono rimessa all’opera, iniziando con una delle mie filastrocche:

Adesso a scuola vai

Spero vi sia piaciuta, così andrete a leggerne altre qui.

Lo struzzo Amedeo

Lo struzzo Amedeo6

Vi presento Lo struzzo Amedeo,  il mio nuovo libro pubblicato da Edigiò, già disponibile presso la casa editrice o in libreria. Al testo è abbinato il DVD con la canzone animata. Potete vedere il trailer, cliccando qui.

È la storia di uno struzzo che ama suonare e cantare; che vorrebbe essere ammirato e avere successo. Ma è molto insicuro e pensa che tutti possano ridere di lui a causa del “neo” che ha sul becco.

È un racconto divertente che può anche far riflettere, perché tutti abbiamo un “neo”, qualcosa che ci rende diversi e di cui, magari, ci si vergogna un po’.

E non è detto che sia un puntino nero sulla pelle! Potrebbe essere, invece, proprio ciò che ci caratterizza e ci rende speciali!

Si può richiedere il libro, col DVD, direttamente a Edigiò (clic qui) o si può ordinarlo presso qualsiasi libreria.

Guardate qui il breve filmato tratto dal DVD abbinato al testo e continuate a seguirmi!

Cosa fare quest’anno per la fine della scuola?

Il secondo quadrimestre è ormai iniziato, si comincia a pensare alla conclusione dell’anno scolastico.

Cosa preparare per  la festa finale?

Perché non organizzare un piccolo spettacolo?

IMG_4167

Ai bambini piace  mostrare ai genitori ciò che sono riusciti a mettere in scena. Canti, danze, recitazioni, scenografie, costumi …

Se non sapete cosa fare e volete qualche idea, forse la potete trovare qui nel mio sito, nella sezione Musica, alla pagina dedicata agli spettacoli di animazione musicale e canzoni per bambini.

Da molti anni mi occupo d’insegnamento e didattica della musica. Ho organizzato spettacoli e animazioni musicali per classi di scuola primaria e dell’infanzia. Nel corso degli anni ho creato un ampio repertorio di spettacoli e ho composto molte canzoni per bambini.

Se volete qualche suggerimento, contattatemi e sarò felice di aiutarvi.